Skip to main content
Article
America Latina: democrazia alla deriva
Italianieuropei (2017)
  • Fernando Barrientos Del Monte
Abstract
Qual è lo stato della democrazia in America Latina? Tutti i paesi latinoamericani possono essere considerati democrazie consolidate oppure esiste il pericolo di un ritorno all’autoritarismo? E qual è stato il ruolo della sinistra nel configurare l’attuale situazione di democrazia nella regione? L’America Latina, dopo il lungo periodo d’instabilità del secondo dopoguerra e l’avvento di regimi non democratici come quelli militari e autoritari in Brasile (1964-85), in Cile (1973-90), in Argentina (1976-83) e in Messico (sotto la guida di un partito egemonico, 1929-2000), è entrata nel XXI secolo sostanzialmente democratizzata. Tuttavia il panorama attuale non presenta molte ragioni per essere ottimisti.
Keywords
  • LatinAmerica,
  • Democrazia,
  • Democracy,
  • Corruzione,
  • Corruption,
  • Elections,
  • Latinoamerica
Publication Date
Winter December 20, 2017
DOI
https://www.amazon.it/Italianieuropei-06-2017-ebook/dp/B078YBHBQP/ref=sr_1_1/258-4480080-6964019?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1516561341&sr=1-1
Citation Information
Fernando Barrientos Del Monte. "America Latina: democrazia alla deriva", in Italianieuropei, Roma, 2017 (6): 99-108
Creative Commons license
Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons CC_BY International License.