Skip to main content
Article
La Market Abuse Directive e la tutela della Consob: il risarcimento della Commissione in caso di aggiotaggio
Corriere giuridico, 2007, fasc. 8, pp. 1136 – 1140 (2007)
  • Ferdinando Bruno
  • Andrea Rozzi
Abstract

In caso di aggiotaggio la Consob ha diritto al risarcimento del danno patrimoniale ex art. 2043 c.c. e dei seguenti danni non patrimoniali ex art. 2059 c.c. subiti dalla parte civile a seguito della commissione del reato: (a) risarcimento del “danno all’integrità del mercato”, che va riferito alla lesione arrecata alla omonima finalità istituzionale di tutela in capo alla Consob, (b) risarcimento del danno per la lesione dell’immagine subita dalla Consob, danno questo ontologicamente distinto dal danno all’integrità del mercato.

Keywords
  • La Market Abuse Directive e la tutela della Consob:I il risarcimento della Commissione in caso di aggiotaggio
Disciplines
Publication Date
Summer August 1, 2007
Publisher Statement
Published in in Corriere giuridico, 2007, fasc. 8, pp. 1136 – 1140
Citation Information
Ferdinando Bruno and Andrea Rozzi. "La Market Abuse Directive e la tutela della Consob: il risarcimento della Commissione in caso di aggiotaggio" Corriere giuridico, 2007, fasc. 8, pp. 1136 – 1140 Vol. 8 (2007)
Available at: http://works.bepress.com/ferdinando_bruno/10/