Skip to main content
juve ajax in diretta UEFA Champions League Quarter Final
live-stream (2019)
  • durzaley durz
Article
Abstract
juve ajax in diretta UEFA Champions League Quarter Final

[Juve TV] Ajax - Juve In Diretta Streaming





Ajax-Juventus, si confrontano due squadre agli antipodi: una banda di ragazzini, che aspira a diventare una grande, se la vedrà con i bianconeri, tra i favoriti per la vittoria finale in Champions. Sarà una sfida che vedrà strategie contro tattiche, giovinezza contro maturità, spregiudicatezza contro prudenza, outsider contro campioni. Insomma: due entità diverse come dicono la storia e le differenti politiche societarie. Gli uomini di Allegri sono arrivati due volte alla finale negli ultimi anni, gli olandesi non arrivavano ai quarti da molti anni. Ma le avversarie a questi livelli sono tutte temibili, ancora di più se hanno eliminato il dominatore delle ultime Champions. Però era un Real privo di Ronaldo, per di più assai poco motivato e un po’ presuntuoso.

UN’ARMATA, UN’IDEA — Il sorprendente Ajax se la vedrà con un’avversaria molto diversa nei comportamenti, nella motivazione e nel carattere. Un gruppo straordinariamente omogeneo formato da grandi professionisti, con personalità e con determinazione uniche che ne esaltano ulteriormente la collaborazione, oltre che le qualità tecniche. Un collettivo che vuole vincere questa Champions per autenticare ancora di più questi eccezionali sette anni. Tutti hanno una sola idea in testa: portare a casa questa coppa. L’Ajax dei ragazzi terribili potrà fermarli? Sarà molto difficile per lo straordinario valore umano, professionale, qualitativo, tecnico dei bianconeri: disposti a dare la vita (sportivamente parlando) pur di raggiungere l’agognato traguardo. E sono proprio il valore umano e professionale dei bianconeri a moltiplicarne le soluzioni, la fantasia e le capacita agonistiche e collettive.

L’ESEMPIO REAL — Gli olandesi troveranno un avversario arcigno, ostico, forte fisicamente, esperto, malizioso, con grande qualità individuale e diretto magistralmente da un bravissimo come Allegri. Gli uomini di Ten Hag non pensino di trovare gli spazi e le ampie marcature regalate dal Real Madrid nelle due gare degli ottavi di finale: con i bianconeri sarà un’altra storia. La fase difensiva juventina è assai più attenta e affidata a più uomini, così come la fase offensiva sfrutterà le ripartenze e le proprie individualità, oltre a tutti i limiti individuali e di inesperienza della difesa olandese. A loro volta gli uomini di Allegri dovranno evitare di concedere, alimentando l’entusiasmo dei giovani rivali. Le marcature dovranno essere strette, senza dimenticare che le ripartenze, quando possibile, vanno considerate come la miglior difesa.
IL MODELLO ITALIANO — Gli olandesi sono più bravi in fase offensiva che difensiva, le coperture e le marcature preventive non sempre sono di buon livello. I biancorossi hanno già compiuto l’impresa eliminando il Real Madrid: è difficile pensare che possano essere più carichi rispetto agli ottavi e inoltre sono impegnati severamente per vincere il campionato olandese. Queste due situazioni potrebbero averne smorzato gli entusiasmi e magari la brillantezza. Se così non fosse, gli juventini dovranno rendere difficile tutto come soltanto il calcio italiano sa fare e punirli al primo errore, se ce ne saranno. Sotto un aspetto sicuramente la Juve non ha eguali: a livello tattico difensivo. Ma in questa partita sarà decisiva anzitutto la pazienza per sfruttare il momento giusto. Lo scrittore e filosofo tedesco Hermann Hesse diceva: «L’intelligenza è bene, ma la pazienza è meglio». In bocca al lupo.
Disciplines
Publication Date
Spring February 2, 2019
Citation Information
durzaley durz. "juve ajax in diretta UEFA Champions League Quarter Final" live-stream (2019)
Available at: http://works.bepress.com/durzaley-durz/6/